Mi chiamo Fioranna, romana doc, autentica, 41 anni, molto sexy e priva di qualunque forma di dolcezza, a meno che un uomo non sappia sedurmi per davvero, ma non succede da oltre 10 anni.
Sono una mistress, una divina mistress, appassionata in una cosa sola: esercitare il suo potere attraverso il bondage, il BDSM, e soprattutto la dominazione psicologica dell’uomo.

Ho un compagno, che condivide con me i miei giochi.

annuncio-per-couckoldA volte facciamo l’amore, teneramente o appassionatamente come due maiali, altre volte si lascia sottomettere da me e mi fa attuare i miei giochi BDSM preferiti, comportandosi come si deve ad uno schiavo, cioè trattandomi da divina figura femminile da adorare e rispettare.
Questo naturalmente non mi impedisce di avere altri schiavi da tormentare e dominare, da far inchinare davanti alla mia divinità.

Il mio compagno non è geloso, e guai a lui se lo fosse, poiché si ritroverebbe legato e imbavagliato, con la sua carne esposta ai colpi del mio scudiscio, anzi apprezza ed approva i trattamenti a cui sottopongo i miei schiavi, e a volte non disdice di sbirciare e spiare, guardando quel che faccio loro, quando li faccio inginocchiare ad ammirare le mie gambe, e costringendoli a masturbarsi godendo della mia vista, ma senza potermi toccare.
Mi ha confessato che si eccita anche lui, nel vedere come vengono ridotti i miei schiavi, e da questa confessione è nata l’idea di un nuovo gioco erotico da fare.

In pratica si tratta di trovare un cuckold.

Un uomo sottomesso, che verrà legato ad una sedia e costretto a guardare e masturbarsi mentre io ed il mio compagno facciamo l’amore, o scopiamo come dannati assatanati, questo poi si vedrà.
La divina cerca cuckold per farsi guardare mentre amoreggia con il suo compagno.

Io mi concederò a lui, anche continuando a mantenere lo stesso un rapporto di supremazia fisica e mentale nei suoi confronti, tipo ad esempio scopando con me di sopra, ma il tutto avverrà sotto gli occhi del cuckold, che non potrà intervenire se non per toccarsi e masturbarsi, con l’obbligo di poter venire solo quando sarò io a dargli il permesso.

Dovrà guardare e ammirare tutto, fin nei dettagli del nostro rapporto sessuale, ed ascoltare tutti i nostri commenti ad alta voce, sia sulla nostra bravura, sia sulla sua condizione schiavizzata di uomo oggetto.
Io non sono una mistress facile, sono incline alla dominazione forte, per cui chi risponderà e mi contatterà dovrà sapere fin da ora che verrà umiliato sotto ogni aspetto.

La divina cerca un cuckold con un notevole spirito di abnegazione, meglio se è uno schiavo già addestrato e introdotto al BDSM, già pratico della sottomissione, obbediente e disciplinato.
A noi piace esibirci e farci guardare, e ci piace vedere lo schiavo scoppiare di eccitazione senza poter fare nulla se non darsi piacere da solo sotto i miei occhi.
Io, divina, cerco un cuckold per questo giochetto. Chi se la sente di raccogliere la sfida?