Sono Raffaella, 34 anni, mora mediterranea, fisico carnoso ma non grasso, quarta taglia di seno, alta 165.

Sono separata da due anni, vivo da sola, senza figli, ma come età sono una milf lo stesso.
bondageDi recente, complici certi libri e qualche film di successo, mi sono molto incuriosita nei confronti del bondage, ma non fino ad ora non ho mai provato sulla mia pelle, l’ho solo sfiorato attraverso letture e film che mi hanno molto attratta, eccitata, e spesso portata anche a darmi piacere solitario.
Mentalmente sono molto presa dal bondage, dal voler provare, dal volermi sentire corde e cinghie sulla pelle, o di essere bendata.

Spesso mi sorprendo a fantasticare su posizioni, legature, e tutte quelle cose eccitanti che potrei subire ad opera di un dominatore esperto, che sa quel che fa con il Bondage.

Il primo impedimento, che non mi ha permesso di provare, è che dopo la separazione da mio marito sono rimasta single e sola, e lo sono ancora.

Qualcuno potrebbe dire che alla mia età non sarebbe difficile trovare un nuovo compagno, o per un rapporto di coppia, o un compagno di giochi per una scopamicizia, e magari provare con questo nuovo uomo il percorso del bondage.

Qui però scatta il secondo motivo: io intendo provare e fare questa esperienza, però vorrei farla con un uomo che sia già esperto, che sappia già cosa fare, che già abbia fatto del bondage su una donna.
Così, sono una donna che a 34 anni è ancora in attesa della prima esperienza bondage, e per questo cerca un uomo. Uno che l’abbia già fatto, che sia stato già più volte il master in dei giochi di bondage, e che sappia introdurmi alla realtà di questo mondo fino ad ora solo immaginato.

Un uomo che sappia prendermi per mano e condurmi verso la sottomissione e l’impedimento dei movimenti.

L’unica mia richiesta, che pongo come requisito, è che non deve essere un master improvvisato, dilettante, alla prima esperienza, cioè non deve essere assolutamente uno che non sappia farlo.

Un uomo con una profonda conoscenza delle tecniche del bondage mi darebbe quella sicurezza tale da farmi fare finalmente il grande passo, superare la porta, la soglia fatidica, senza paure di danni fisici, di sangue che non passa nelle vene, e cose del genere.
Aspetto ansiosamente che si faccia vivo l’uomo giusto, quello disposto ad addestrare una donna alla prima esperienza bondage.

Vuoi conoscermi? Iscriviti gratis adesso!