Mi chiamo Angela e sono una donna matura e sposata.

Mi piace molto il sesso e con mio marito sperimentiamo sempre cose nuove.

Scopiamo tutti i giorni e ci eccita farlo nei posti più strani, ma non solo.

Una sua fantasia particolare è quella di farmi scopare da altri uomini mentre lui resta a guardare.

Ci piace fare amicizia con qualche uomo interessante, magari più giovane di me, ed invitarlo a cena a casa nostra.

Nel corso della serata io cerco di assumere atteggiamenti ammiccanti, aiutata anche da un abbigliamento sexy ed audace. E’ eccitante osservare come il nostro ospite inizi a mostrare interesse per il mio corpo.

Ci pensa poi mio marito a far capire che quello che vuole è proprio vedermi scopata da lui.

Ogni volta è così, dalla sala da pranzo finiamo in camera da letto io e il mio amante, mentre mio marito si affaccia al balcone per fumare una sigaretta.

Nel frattempo io comincio a sentire le mani del mio nuovo uomo sui miei seni, che stringono forte e mi fanno godere, mentre la sua faccia è già scivolata tra le mie gambe. Ormai non ci ferma più nessuno, e proprio mentre inizio ad essere penetrata entra in camera mio marito, che ha finito di fumare la sua sigaretta.

Lo vedo con lo sguardo eccitato, mi riempio gli occhi della sua figura che si siede per godere da vicino dello spettacolo che ha per protagonista sua moglie scopata da uno sconosciuto.

E così inizia a masturbarsi mentre i colpi del maschio che è dentro di me si fanno sempre più decisi.

Ho voglia di sentire il cazzo anche in bocca, e così mentre faccio un pompino continuo a fissare mio marito che prosegue a masturbarsi, ad un ritmo sempre più veloce. Lui mi ha sempre confidato questo suo sogno nascosto, una perversione che non avrebbe mai immaginato di poter condividere con me.

Ed ora che il sogno è diventato realtà ci accorgiamo che supera di molto ogni nostra aspettativa. Poi mio marito si alza in piedi, ed è quello il segnale per farmi capire che ha voglia di arrivare.

Mi alzo anche io e il bel maschione che mi sta facendo godere come una troia, perchè ha voglia di penetrarmi da dietro. E così mi sistemo sul letto a quattro zampe, e lo sento di nuovo entrare dentro di me. I miei gemiti di piacere iniziano da subito, e sento anche quelli suoi e quelli di mio marito.

Vengo scopata sempre più forte finchè non è il momento dell’orgasmo.

Sento il suo liquido caldo sul mio culo e subito dopo vedo venire anche mio marito, che si lascia andare in un grido di piacere che raramente avevo sentito da lui.

Mi appaga assecondare le fantasie di mio marito, renderlo felice mi fa stare bene.

Noi pensiamo che il sesso sia la cosa più bella della vita, e che vada vissuto pienamente e senza limiti, per poter godere di più.

Il fatto poi di scoparmi mentre mio marito mi guarda è un elemento di perversione che rende l’atto sessuale più coinvolgente.

E anche se non sono giovanissima, il mio fisico è in grado di attirare a sè uomini di tutte le età. Sono una donna molto disinibita e quando un uomo mi interessa glielo faccio capire subito.

Spesso quando trovo l’intesa sessuale con un uomo mi piace coltivarla nel tempo, perchè più si conoscono le cose che fanno eccitare il proprio partner, più si gode quando si scopa.

Vuoi conoscermi? Iscriviti gratis adesso!