Home » Annunci milf » Milf venezia cerca uomo per bondage

Milf venezia cerca uomo per bondage

RISPONDI ALL'ANNUNCIO

Mi presento: sono una donna matura di 47 anni, ancora bella e piacente ma pur sempre avanti con quell’età anagrafica che per molti è la discriminante negli incontri sessuali.

Sposata due volte sono stata tradita dal mio primo coniuge, e ho tradito il secondo.

venezia-milfPenso che la vita sia troppo breve per poter aver recriminazioni, soprattutto quando i giorni che scorrono inesorabili, portano ognuno di noi alle soglie di quell’età, in cui non si avrà più la possibilità di farsi valere tra le lenzuola.

Abito a Venezia, e nella splendida città che amo, cerco incontri di sesso con tutti coloro che vorranno godere del mio corpo.

Negli anni ho sperimentato di tutto, ultimamente sono attratta però dalla sottomissione. Intendiamoci non mi piace il “dolore fisico” fine a se stesso, ma mi piace essere assoggettata a un uomo dominante.

In questo gioco mi attira particolarmente la mia capacità di fidarmi delle persone che incontro, e di valutare al primo colpo d’occhio se la persona possa avere la capacità di dominare il mio corpo, e soprattutto la mia mente.

Cerco per questo un uomo che sia un attirato dal bondage, questo particolare modo di giocare prevede la mia immobilizzazione tramite corde o manette.

Mi diverte e mi eccita sapere che alla fine del gioco il mio godimento sarà assoluto, ma mi eccita ancora di più mettere a disposizione tutta me stessa nelle mani del mio futuro amante.

Di solito sono io a chiedere ai miei amici, dopo il primo incontro, di essere legata.

Mi eccita guardare gli sguardi di coloro con cui gioco, quando capiscono il mio modo di agire, e mi piace per questo non scoprire le mie carte all’inizio.

Arrivo a domandare di essere immobilizzata dopo qualche incontro “normale”, nell’attesa mi eccito a “valutare” quanto il mio amante possa darmi in termini di soddisfazione corporale.

Una delle mie esperienze più belle è stata con un uomo sposato, egli si divertiva a legare il mio corpo nei modi più fantasiosi, l’unica cosa che voleva era che tenessi gli occhi chiusi, più di una volta domandai lui di bendarmi, ma non voleva.

Mi diceva che doveva essere unicamente la mia volontà a spingermi a non guardare, e la cosa nella sua stranezza era veramente eccitantissima. Con lui ho provato, da legata, il piacere del ghiaccio e della cera, sono due sensazioni diametralmente opposte ma che facevano bagnare la mia fessura come non mai.

Era un amante molto esperto, e passava dal ghiacciato al caldo in maniera imprevedibile.

Ricordo ancora che non mi toccava neppure con un dito, ma mi faceva godere come una cagna in calore. Purtroppo i casi della vita ci hanno fatto allontanare, e adesso cerco qualcuno che possa farmi rivivere quelle bellissime sensazioni

Cerco per questo un incontro all’interno della mia città, non voglio “coinvolgimenti sentimentali”, e il mio nuovo amico dovrà sapere fin dall’inizio che nessuna relazione sarà possibile se non quella che avremo in camera da letto.

Cerco un uomo che ami legarmi, non voglio che sia un esperto, ma desirerei anche che non fosse alla sua prima esperienza.

Sono pronta a fidarmi di lui e spero che lo stesso possa fare lui, il nostro unico obiettivo: godere alla follia.

CONTATTAMI IN PRIVATO