Dopo avere riconquistato la mia libertà ho sentito montare la voglia di nuove ed emozionanti esperienze. Sono stata Mamma divorziata Cerca trombamicosposata per diversi anni e ho un figlio che adoro, adesso è arrivato il momento giusto per tornare a ridere e divertirmi senza accollarmi nuovi impegni che appesantirebbero inutilmente la mia vita, quale migliore posto di Firenze per vivere liberamente?

Ho voglia di trovare un uomo con cui condividere dei momenti piacevoli, che si tratti di una passeggiata, una cena o una serata al cinema poco importa. Ciò che conta è che abbia voglia di divertirsi senza impegno, che cerchi una donna che come me vuole mantenere la propria libertà senza rinunciare al piacere del conoscersi meglio e dell’approfondire per vivere insieme interessi comuni. D’altra parte a Firenze non manca certo la scelta per il divertimento e per la cultura, insomma qualsiasi interesse trova la sua risposta in qualche angolo della città.

Il mio fisico è ben curato e mi farebbe piacere trovare un uomo che tratti allo stesso modo il suo corpo, il che non vuol dire che debba essere palestrato o senza un po’ di pancetta, semplicemente non deve essere trascurato, desidero una persona che dimostri di amarsi. Sono tante le caratteristiche che amo negli uomini, per esempio la passione per la musica e per i film, ma ciò che più mi colpisce è senza dubbio il sorriso. Un uomo che mi sappia far sorridere parte col piede giusto perché è proprio ciò di cui ho più bisogno, magari davanti ad un bicchiere di vino e a due cantucci. Il buon umore migliora ogni aspetto della vita, dalle faccende quotidiane al lavoro passando per il sesso.

Questo mix sarebbe assolutamente irresistibile, scatenerebbe bollori in ogni parte del mio corpo. È bello trovare la persona che mi fa stare bene, però ho anche un profondo e intenso bisogno di qualcuno che sappia scaldare ogni parte di me, che sappia accendere e godere del fuoco che mi brucia dentro.

Voglio sentire il calore delle mani e della bocca su ogni angolo della mia pelle, assaporare la forza di un uomo che voglia farmi godere e ancora godere. Sento il bisogno di riscoprire il mio corpo, di riattivare tutte le mie fantasie e di lasciare emergere quelle più indicibili, renderle concrete con chi sa maneggiare un materiale tanto esplosivo.

In questa fase non ho una preferenza sessuale particolare, voglio solo lasciare che il fiume della passione mi porti via e allora deciderò minuto per minuto cosa ho voglia di fare. Allora, mio caro uomo di Firenze dal sorriso facile e dalla passione traboccante, ci sei? Ti va di provare ad essere il mio trombamico?

Vuoi conoscermi? Iscriviti gratis adesso!