Home Annunci scopamicizia

Annunci scopamicizia

scopare-amica La scopamicizia è un legame alternativo a quello classico di coppia. Può essere istituito con una persona o più, e con una persona che già conosci, come un amico, oppure con una persona estranea. Come dice la parola, o come dicono gli inglesi, i 'friends with benefits' sono infatti due amici a tutti gli effetti, che però condividono anche il lato erotico di una storia.

Affinché una scopamicizia funzioni però, è necessario rispettare alcune poche e semplici regole.

C'è chi pensa che un amico di vecchia data non sia la scelta ideale; questo perché ci si conosce da troppo tempo, ed è vero che un'amicizia di questo tipo può farci sentire a nostro agio, ma può anche urtarci i nervi e nascondere in sé insidie e complicazioni dovute ad esempio al fatto che avete altri amici in comune o che i vostri genitori si conoscono. È necessario che uno scopamico abbia una componente di 'fastidio', ma non troppo. Si sente spesso dire che c'è differenza tra il modo in cui una donna vive i sentimenti (e quindi una trombamicizia) rispetto all'uomo, ma non è così: dipende sempre dal tipo di donna, dalle sue esperienze passate, da quello che vuole al momento e soprattutto, dal tipo d'uomo che sceglie come scopamico; è la scelta del compagno di giochi a essere, in realtà, fondamentale. Ad esempio per molte persone, soprattutto per le donne, la scopamicizia funziona quando l'amico è un uomo interessante e dai modi gentili, ma con il quale non ci si uscirebbe o del quale non ci si innamorerebbe mai; una persona insomma che non s'immagini come padre dei propri figli, il classico tipo che si punta in discoteca in cambio di un po' di sesso e niente più. O quasi. Alcuni credono infatti che nella scopamicizia non siano previste uscite; questa regola è per metà vera e per metà falsa: dipende sempre dalle parti coinvolte. Così come nel film 'Amici di letto' ('Friends With Benefits'), con il bellissimo Justin Timberlake e l'avvenentissima Mila Kunis, i trombamici si possono divertire, eccome! Possono andare al cinema, a mangiare una pizza, giocare ai videogame; certo, le cenette romantiche, le passeggiate al tramonto e le vacanze a due sono bandite, a meno che non si tratti di un weekend o una settimana di sesso selvaggio in un hotel 4 stelle con piscina o in una caletta isolata di una spiaggia straniera, a chilometri e chilometri di distanza da casa propria.scopamicizia-divertimenti Ciò che conta, in una vera scopamicizia, è essere sinceri, innanzitutto con se stessi: solo così si potrà rispettare, senza fatica, le poche regole base. La prima è l'assoluta e, la seconda, consequenziale, è il divieto di intromettersi nella vita dell'altro. Certo, il dialogo è il benvenuto, dipende da persona a persona, ma porre domande indagatorie, conoscere i suoi spostamenti, voler sapere se frequenta qualcun'altra/o e chi sono i suoi amici, sono decisamente out. Ciò significa che una scopamicizia difficilmente verrà mostrata alla luce del sole; di una scopamicizia ci si può vantare, se ne può parlare: ma non conoscerai gli amici, non vedrai i posti che frequenta e non incontrerai i genitori del tuo scopamico o amica. Il bello di una trombamicizia è proprio questo: massimo del divertimento, zero complicazioni. Ecco anche perché è necessario che il sesso posi su una base di amicizia o quantomeno di conoscenza; siti internet, portali e soprattutto app forniscono un ottimo strumento per conoscere papabili scopamici: usatele!

L'obiettivo è quello di stare bene al 100%, quindi al bando complessi sul proprio corpo.

Timidezze, paure e insicurezze non hanno posto in una scopamicizia; ad uno scopamico potrete chiedere quello che desiderate, così da evitare anche ciò che vi infastidisce e che proprio non vogliate che faccia. Volendo, un trombamico potrebbe diventare il vostro confidente: colui che vi aiuta ad uscire da una storia importante che vi ha distrutti; colei che vi aiuta a non pensare a una persona sbagliata. Il grado di profondità 'del lato amicale' della trombamicizia è personale: ciò che conta è che le parti siano d'accordo e a proprio agio. Attenzione però, non sono concesse smancerie: le carezze affettuose, i mano nella mano, i bacetti; il comandamento numero 3 dice che non sono di conseguenza ammessi regalini, telefonate, sms: a meno che non siano per finalizzare l'incontro. Di solito accordarsi è molto semplice, facile e veloce: si sceglie luogo e ora e il tutto si esaurisce in quella sera; in pratica cioè, a differenza degli appuntamenti tradizionali, in una scopamicizia il sesso arriva subito, quella sera stessa, foss'anche la prima. Se non si ha voglia lo si dice chiaramente: non esistono fasi di corteggiamento nella scopamicizia perché nessuno vince niente se fugge. scopamiciziaAssolutamente vietato, salvo rari casi, dormire a casa dell'altro. Nel caso in cui avvenisse perché il taxi costa troppo, la macchina è dal meccanico, sono le 3 del mattino del 24 novembre e tu sei in bici e i mezzi pubblici non passano, a discrezione del proprietario, sarà possibile dormire nello stesso letto, ma sono comunque, in ogni modo vietate le coccole e il dormire abbracciati. Vietati anche i vezzeggiativi, i pianti e le scenate per qualcosa che lo scopamico ha/non ha fatto: si tratta di un'amicizia, quindi al bando complicazioni e sentimentalismi! Ché non servono. Se d'improvviso vi accorgete di essere in questa fase, se vi rendete conto che tutti i divieti qui elencati sono la riproduzione più che fedele dei vostri atteggiamenti nei confronti dello scopamico/a, vuol dire che ve ne siete innamorati, e che quindi non siete stati molto coscienziosi al momento della scelta. Usate la testa: se le cose cambiano strada facendo, vuol dire che non siete stati sinceri a monte.amici A questo punto, il consiglio migliore è quello di troncare immediatamente e di passare ad altro, foss'anche il semplice analizzarvi, per capire cosa vogliate veramente: forse la scopamicizia non fa per voi, almeno per ora, ma in un futuro chissà, mai dire mai. La trombamicizia è infatti bella quando dura poco, difficilmente potrà resistere inalterata al passare del tempo, ecco perché può essere interrotta e poi ripresa; il fatto che non sia continuativa non implica che sia finita, ma nell'arco di un certo numero di anni le cose possono cambiare, per entrambi o per una delle due parti. Il futuro riserva sempre delle sorprese: se si è incontrato qualcuno di speciale oppure ci si è innamorati, si potrebbe arrivare a pensare che la scopamicizia non faccia più al caso nostro perché si sta pensando di volere qualcosa di più: una relazione seria ad esempio o addirittura una famiglia. La scopamicizia è infatti solitamente una situazione di transito, difficilmente è uno status che si vorrà o potrà mantenere per sempre. In generale, la regola d'oro è: siate onesti con voi stessi e non fate i furbi: se si è deciso di prendere un impegno serio con qualcun altro, si chiude baracca; se si continua a far sesso con il proprio scopamico, non si sta portando avanti la scopamicizia: quella è un'altra cosa.