Mi chiamo Carmela e sono una mamma e moglie di 45 anni. Da sempre ho vissuto il sesso in maniera molto spontanea e libera, di questo devo ringraziare mio marito, che ha sempre saputo assecondare ogni mia fantasia, fino a vivere insieme a me ogni mio capriccio erotico e ogni mia voglia. Ultimamente però ho deciso di avere rapporti extraconiugali, anche se amo mio marito alla follia, in fondo credo che non ci sia niente di male ad avere qualche scappatella, approfondire nuove conoscenze e vivere avventure che troppo spesso si è immaginate ma che mai si è avuto il coraggio di realizzare.

La prima volta non si scorda mai: tradimento e 69 in spiaggia

Tutto cominciò una sera calda di agosto, eravamo in vacanza al mare in Puglia. Marco (mio marito) si sentiva stanco, nonostante la musica, i cocktail e tante meravigliose ragazze in bikini e in topless, decise di andare a letto. Rimasi sola e iniziai a guardarmi intorno, quando all’improvviso notai un bel giovanotto sui 20 – 25 anni, alto quasi due metri, capelli rasta e carnagione scura. Lui mi guardò e subito si venne a sedere vicino a me, iniziammo la conoscenza. Si chiamava Omar ed era senegalese, dopo qualche battutina e due cocktail iniziavo a sentire il suo profumo e la fantasia andò a sbirciare i suoi bermuda larghi, quando si mosse notai il suo membro nero e grande. Fui scossa da un brivido erotico e quando parlando, mi mise una mano sulla gamba, facendomi capire che voleva appartarsi con me, lo lasciai fare. Arrivò ben presto sotto la gonna e mi accarezzo le mutandine fradice di sudore per il caldo, ma soprattutto bagnate di sesso. Ci allontanammo dalla festa e ci dirigemmo verso la spiaggia.

Venire teneramente insieme uno dentro l’altra

Mi confessò che aveva sentito un brivido quando mi aveva vista, in men che non si dica ci ritrovammo nudi sulla sabbia, presi il suo grande membro e mi abbandonai a una fellatio con tanta ingordigia, che lui esplose subito e mi venne in bocca. Ero ancora tutta eccitata e avevo bisogno anche io di venire, allora fu così che mi sedetti sulla sua faccia e mi lasciai leccare, il suo membro diventò di nuovo duro, e affondammo nei nostri piaceri in una posizione 69 che ci regalò un orgasmo simultaneo, lui mi esplose dentro la mia bocca di nuovo, il suo getto caldo mi riempi tutta la faccia e mi abbandonai anche io ad un orgasmo molto forte che mi fece sussultare, per la prima volta in vita mia avevo squirtato, rimanemmo abbracciati sulla spiaggia fino all’alba e poi facemmo un bagno.

Vivere insieme la nostra avventura erotica

Da quella prima volta, ogni tanto mi diletto ad avere rapporti extraconiugali, sono una donna matura e vogliosa, adoro la posizione 69 e mi piacciono i ragazzi più giovani di me. Se hai voglia di divertirti e sei un inguaribile romantico, abile leccatore, amante della 69, contattami e ci divertiremo insieme, vivendo la nostra avventura erotica senza tabù e nella massima libertà, per realizzare le nostre fantasie e godere insieme dei piaceri del sesso. Sono alta 1,75, porto una terza misura di reggiseno e sono sempre molto curata ed eccitata. Cerco amanti che sappiano prendersi cura di una donna e che prestino molta attenzione alla fellatio. Non vedo l’ora di sentirti esplodere dentro la mia bocca…

Vuoi conoscermi? Iscriviti gratis adesso!