Salve a tutte, sto attraversando una fase della mia vita sessuale molto intensa che mi sta portando a sperimentare e ad esplorare più intimamente il mio io erotico più nascosto, nella speranza di scoprire nuovi lati di me che ancora non conosco, alla ricerca di piaceri non convenzionali che fino ad oggi mi sono sempre precluso.

Qualche anno fa ero una persona molto frenata ed inibita sessualmente parlando, che si accontentava della classica routine senza mai avere il coraggio di andare oltre e di scoprire nuove frontiere del piacere, ma da qualche tempo a questa parte ho intrapreso un cammino che mi ha portato ad una maggiore consapevolezza di me stesso e di ciò che veramente desidero da una donna.

Questo percorso, cominciato ormai da qualche anno, è giunto ad una tappa che necessita di una compagna di giochi per soddisfare i miei desideri più reconditi.

sexy-dominatriceDa qualche tempo a questa parte infatti, sento la necessità di sottomettermi, di essere dominato e schiavizzato in ogni ambito nella mia sessualità.

Provo piacere nell’essere completamente sottomesso ad una donna sicura di sè, decisa, che voglia un vero e proprio toy boy al guinzaglio da umiliare ed insultare a piacimento.

Sono disposto ad effettuare qualsiasi gioco e qualsiasi pratica mi venga richiesta, senza alcun tabù e senza alcun freno.

Mi piacerebbe trovare una donna ricca di esperienza, che sappia come esigere piacere e che mi domini completamente sia nel corpo che nella mente. Desidero ardentemente essere umiliato, fustigato ed insultato, vorrei essere un oggetto nelle mani di una regina voluttuosa pronta a schiavizzarmi e ad imporsi.

Sono disposto ad essere imbavagliato, fustigato e messo letteralmente al guinzaglio.

latticeNon importa che la donna ricambi l’appagamento sessuale: per quanto mi riguarda l’ unica prerogativa è far godere la mia compagna in qualsiasi modo essa voglia, e desidero che lei sappia che non dovrà mai sentirsi in dovere di farmi godere in nessun modo.

Desidero solo la piena soddisfazione della donna che mi accompagna, libera da qualsiasi costrizione .

Ci tengo a sottolineare che sono una persona estremamente educata e rispettosa, e che non trascenderei mai al di la di ciò che viene pattuito all’inizio del rapporto di sottomissione.