chat-erotica

In quanti di voi hanno mai desiderato poter entrare in chat e parlare di sesso con la moglie del proprio capo?

Sicuramente molti hanno avuto questo desiderio, ed avrebbero voluto possedere, seppur virtualmente, la bellissima donna del proprio diretto superiore, ma in pochi sono riusciti a compiere tale azione: ebbene, a me questo è successo e devo dirvi che è stata proprio un’esperienza indimenticabile, la quale mi ha permesso di poter vivere grandi emozioni, seppur virtuali.
Una sera, dopo l’orario di lavoro, ho notato che la moglie del mio capo aveva dei problemi col suo computer, ed io, essendo un tecnico informatico, mi sono proposto come volontario per poterla aiutare: lei tutta felice mi disse che senza di me non sapeva come fare, e questo mi fece sentire importante nonché felice di essere preso così tanto in considerazione.
Durante il controllo al computer, approfittando del fatto che la donna, una bella cinquantenne tutto pepe che si comportava come una trentenne, vidi che stava utilizzando una chat erotica, e che si stava diveterndo moltissimo: quello che scriveva non mi sembrava vero, dato che reputavo la donna una santa, seppur a volte mi dava l’impressione che fosse una tizia che sapeva il fatto suo.
Così, decisi di salvarmi il suo nickname e di entrare la notte nel sito: per la precisione era venerdì, ed il sabato l’azienda era chiusa.

 

Pensai di avere l’occasione giusta per potermi divertire con lei, e vedere fin quanto la donna si spingeva: la notte entrai nel sito e, quasi per magia o coincidenza che dir si voglia, vidi che la bellissima moglie del capo era online nella chat, e grazie alle foto poste, la riconobbi subito.
Subito la contattai, spacciandomi per una persona estranea e sconosciuta, e dopo esser riuscito a conquistare la sua fiducia, iniziammo a parlare, e scoprii tantissime cose: la donna era da molto che non provava sensazioni di piacere intenso, e per questo inizio a praticare con me sesso virtuale.
Le piaceva farsi toccare il corpo, farsi stimolare, e provocava, spiegando quello che avrebbe fatto se mi avesse avuto di fronte: la bella donna non aveva alcun tipo di vergogna o timore, e decise di inviarmi anche foto del suo corpo completamente nudo, mentre si toccava, o mentre mordeva un banana, accompagnando la foto con didascalie molto colorite e simpatiche.

Rimasi veramente di sasso: la donna aveva voglia di sesso, ed anche io provavo strane sensazioni, come se fossimo l’uno accanto all’altra, e l’eccitazione era al mille.

 
La moglie del mio capo nella chat erotica stava veramente godendo, dato che mi mandava certe foto, ed anche io stavo iniziando a provare quella sensazione potente di piacere intenso.

in-chat-per-sesso
Non mi aspettavo di certo una cosa del genere: vedere la donna del capo che si divertiva a provocare piacere nella chat ed a toccarsi mentre scriveva mi lasciò molto stupido, ma quella notte rimarrà scritta per sempre nella mia memoria, anche perché il marito, tutt’altro che simpatico, ancora ad oggi è ignaro che la sua donna la notte lo tradisce virtualmente con tantissime persone, e si diverte con pratiche sessuali di ogni tipo senza alcuna vergogna, facendo eccitare sia uomini che donne, dato che nel profilo ha inserito la voce bisex.
La moglie del capo si connette regolarmente, e anche io da quel giorno mi diverto ad avere rapporti virtuali con lei, pensando a quando gode e quante volte il suo corpo ha vibrato per il piacere.

 

I membri di questo sito Chattano continuamente lo sapevi?

Iscriviti per chattare da subito con donne volgiose MA sii educato altrimenti verrai buttato fuori all’istante!

iscriviti

Vuoi conoscermi? Iscriviti gratis adesso!