Home blog Le più grandi fantasie erotiche femminili

Le più grandi fantasie erotiche femminili

Molte sono le fantasie erotiche che attraversano la mente delle donne, in tutto il mondo in generale, e nel nostro paese in particolare, esse il più delle volte sono retaggio dei millenni in cui la donna è stata “usata” solamente allo scopo di procreare, tempi in cui il piacere era sconosciuto al gentil sesso.

Le stime pero ultimamente sono abbastanza chiare: da quando la donna si è emancipata, e soprattutto da quando essa ha preso coscienza che il piacere erotico è uno dei più forti di tutta la vita, la sua mente è attraversata da fantasie diverse, che a volte sono finanche abbastanza circostanziate.

Spesso esse sono messe in pratica anche solo per una volta nella vita, altre volte rimangono nella mente, sempre pronte a riaffacciarsi quando l’atto sessuale arriva al suo clou, e a donare quell’eccitazione mentale, indispensabile a molte donne per raggiungere il massimo del piacere.

Vediamone alcune:

Sono molte le donne che sognano l’amore con uno sconosciuto, sia la letteratura che la filmografia moderna, pone l’accento come nel cervello di colei che cerca l’atto sessuale con una persona mai vista, c’è quel senso di abbandonare le regole, cui invece si deve sottostare all’interno di una coppia ben definita.

Lo sconosciuto riuscirebbe invece a far cadere tutte le inibizioni, e soprattutto fornirebbe quell’aurea di misteriosità che da sempre attrae il genere umano.

Un’altra delle fantasie ricorrenti è quella che vede l’atto sessuale effettuato con una persona in uniforme, anche in questo caso la spiegazione appare lampante, la donna cerca sicurezza e protezione, ma allo stesso tempo a volte vuole essere “presa” senza alcuna remora.

La divisa, qualunque essa sia riesce a coniugare entrambe le cose, ed è per questo che da sempre attira le voglie nascoste delle donne.

fantasie-erotiche-femminiliLa sottomissione è un altro must all’interno delle immaginazioni femminile, non si parla di sesso estremo, ma solamente di quel fugace gioco in cui il maschio indica una strada da percorrere, strada che viene eseguita in maniera attenta dalla sua donna.

Il senso di cessione del corpo alla persona che si ama è una variabile, anche se non l’unica, da prendere in considerazione, in questa ricorrente scena su cui molte donne fantasticano.

Anche l’amore rude ha la sua attrattiva, le donne vengono viste come un fiore da non sgualcire, da trattare romanticamente e con dolcezza, una dolcezza che a volte sarebbe meglio mettere da parte per dedicarsi ad un sesso leggermente più rude ed appagante.

Essere possedute in luoghi insoliti in maniera brusca, senza preliminari e in una maniera che ricorda il sesso animale, è una delle scene più ricercate dalle donne di oggi, sono tante coloro che tramite sottili indicazioni o a volte in maniera più esplicita, lo chiedono al proprio partner.

Vi sono sempre poi radicate nella mente delle donne l’amore omosex, non ha importanza se il desiderio è quello di vedere il proprio compagno impegnato con un altro uomo, o come spessissimo accade verte sulla voglia di essere lei stessa al centro di un amore saffico, di certo vi è che le scene che prevedono una certa dose di omosessualità (anche solo in maniera soft) sono da sempre state un desiderio femminile.

L’amore con lo stesso sesso fa il paio con la fantasia che vede la donna al centro dell’attenzione di più uomini, il piacere questa volta è da ricondursi alla “latente presunziosità” di riuscire a soddisfare più maschi contemporaneamente, la voglia è una delle più ricorrenti e a sentire le stime interessa almeno una donna su due in età adulta.

Anche il “Rendez-vous” con i vecchi fidanzati è un pensiero fisso in molte donne, questa volte è la voglia di sapere ancora di essere desiderabili da colui, (o coloro) che nel passato sono stati importanti per all’interno dell’attività sessuale, a far da sfondo alla fantasia.

Perché è di quella sottile voglia di piacere, sempre, comunque e dovunque che la donna ha bisogno, un desiderio che è forse la fantasia più ardita e la più difficile da ottenere per le donne di oggi.

PER CONOSCERMI ISCRIVITI ADESSO GRATIS

NO COMMENTS

Leave a Reply