Home racconti erotici Donna cerca scopamica

Donna cerca scopamica

sesso-scopamiche Quando la sera sono sola nel mio letto e non riesco a dormire faccio scivolare piano piano la mano nelle mutandine, vado alla scoperta di un mondo che già conosco, ma che riesce ogni volta a sorprendermi per la sua capacità di lubrificarsi…

Appena il dito si appoggia sul bottoncino i capezzoli fanno capolino da sotto la canottiera, come a dire: siamo qui…fai qualcosa! Con l’altra mano cerco di accontentarli entrambi, ma più accarezzo il mio clito, più l’eccitazione aumenta, più mi viene voglia di te, mia scopamica.

Perla rara in un mare di ragazze precoci, ti aspetto nel mio letto, a braccia aperte…e non solo.

Voglio che tutto sia speciale, per te sarà un giorno indimenticabile, accendo le candele, mi spalmo una crema all’aroma di cocco, so che ti piace, e che così sarai invogliata a leccarmi dappertutto.

Finalmente suonano, sei tu! Sento un calore che sale dalle mie parti intime, per poi attraversarmi i capezzoli e terminare in un nodo alla gola, è il desiderio di te.
Entri, sotto l’impermeabile nero chissà cosa nascondi, non voglio aspettare, ti infilo una mano tra le gambe e…
con mio grande stupore e piacere scopro che non hai niente.

Questo atteggiamento non si addice ad una scopamica alla prima esperienza, ma tu mi fai notare che è solo un luogo comune, che il fatto che tu non sia mai stata con una donna  non significhi che non hai fantasia, esperienze…

Ti dico di sussurrarmele, dopo…di raccontarmi i tuoi ricordi più porci. Nel frattempo mi dirigo verso di lei, la tua vagina colante…sento gli umori che ti colano tra le cosce, e sei appena arrivata!
Mentre ti accarezzo il mio clitoride si ingrossa nelle mutande, il mio ano pulsa, e la mia vagina anche, sono tutta un fremito.

Avrei voglia di farlo così, con un colpo secco quando meno te lo aspetti, ma non posso essere così brutale, devo aspettare il momento giusto…

lesbica-scopamicaMi spingi sul letto, ti spogli, mi sfili le mutandine e ti metti su di me ad amazzone, oscilli piano piano avanti e indietro gemendo, ti sento colare sul mio pube, e i miei peli ti stimolano…ti muovi aumentando la velocità, come a voler inglobare qualcosa, piano piano avanzi con il bacino, sulla mia pancia, poi sul mio seno, prendi una tetta tra le cosce e metti il mio capezzolo in corrispondenza della tua fessura, è caldissima e vogliosa, sali ancora più su fino a mettermela in bocca.
E’ chiaro il messaggio, cerchi la mia lingua, e te la sei presa. Quasi mi manca il respiro, stai giocando con la mia bocca a tuo piacimento, io tengo la lingua il più tesa possibile per riempire ciò che c’è da riempire, ti muovi, veloce, veloce, veloce…sempre più.

Sto impazzendo, devo prendere in mano la situazione, ti metto giù, adesso comando io.

 

Sgrani gli occhi, mi guardi! Mi dici: “Siiiiii, lì!!!” Ci siamo, ho trovato il punto G, mi concentro su di quello, pigio forte, ma mentre lo faccio mi appoggio sopra di te, appoggio il mio clitoride sulla tua gamba ed inizio a muovermi sopra di te. E’ duro, sta impazzendo, devo possederti, devo farti mia!

I nostri corpi si fondono, il nostro sudore anche, lo stiamo facendo con violenza e passione, le tracce di sangue della tua verginità lasciano piano piano il posto ad un lago di piacere.
Mi muovo veloce, sempre di più, e spingo su di te, sempre di più, anche io ho colato tantissimo sulla tua gamba, siamo un corpo solo.
Ci sono, sto per venire, ma voglio resistere, voglio raggiungere il maggior piacere insieme a te, così mi concentro sul lavoro che stanno meticolosamente facendo le mie dita, finchè, inaspettatamente, uno schizzo forte mi bagna tutta, il sogno di molti, veder schizzare una donna, non ci posso credere, sta capitando a me, tu urli come una pazza, non riesci a trattenerti e con il corpo continui ad accompagnare il movimento delle mie dita che piano piano rallentano… e finalmente, urlo, ansimo, sto venendo!!! Mi sento tutta piena con la tua gamba tra le mie, ti colo addosso, siamo in bagno di sudore, in un bagno di umori… Che meraviglia

PER CONOSCERMI ISCRIVITI ADESSO GRATIS